18/06/2008

Assegni in forma libera fino a 12.500 euro    

Antiriciclaggio: assegni in forma libera fino a 12.500 euro.

E' questo l'effetto del nuovo innalzamento della soglia del denaro circolante introdotto con la manovra che interviene sul decreto legislativo in materia di antiriciclaggio. Ma le correzioni non si fermano qui.

Ha avuto vita breve anche la norma sull'indicazione del codice fiscale del giratario nelle girate. Il restyling dei titoli di credito è diventato operativo il 30 aprile con l'entra in vigore dell'articolo 49 del decreto legislativo 231/07 che ha dato attuazione alla terza direttiva in tema di antiriciclaggio. Dal 30 aprile, dunque, con le nuove regole sulla circolazione dei titoli di credito la soglia del denaro circolante, e quella degli assegni in forma libera era stata abbassata, con finalità di contrasto all'antiriciclaggio ma anche all'evasione fiscale, a 5 mila euro.

Ora l'intervento correttivo che ha portato a 12.500 il nuovo limite.

 

Autore:
Tiziana Colucci
Tiziana Colucci


©2022  SNAP s.r.l. Via Cap. Luca Mazzella, 40-44 82100 Benevento

Telefono +39 0824 21080 - Fax 0824 1810300 - Partita Iva 01066160621

Contatti | Utilizzo | Privacy | Ricerca | Seguici su Facebook | | LinkedIn